13 giugno 2016
Allergie e muffe: eliminare allergeni e batteri

Allergie e muffe: eliminare allergeni e batteri

I disturbi respiratori causati dalle allergie

L’apparato respiratorio è spesso affetto da fastidi e disturbi in gran parte della popolazione: non è affatto infrequente che questi disturbi si manifestino anche nelle mura domestiche, dove dovremmo invece sentirci liberi di essere a nostro agio. Gran parte di questi fastidi sono di origine allergica, dovuti all’esposizione ad agenti irritanti, alla presenza di batteri e allergeni nell’aria che respiriamo.

A contatto con batteri e allergeni

Gli allergeni che possono trovarsi in casa sono gli acari, i pollini, i peli degli animali, perciò per mantenere un ambiente pulito è necessario avere alcuni accorgimenti:

  • Mantenere le stanze ben asciutte, prive di umidità.
  • Areare le camere in modo continuato.
  • Mantenere una corretta igiene delle superfici.

Controllare che non si creino muffe alle parenti, o agli angoli della stanza è fondamentale, non solo per un fattore estetico, ma soprattutto per mantenere l’aria degli ambienti respirabile e sicura per la nostra famiglia.

Allergia alla muffa

Un allergia che si sviluppa molto facilmente, inizialmente confusa con raffreddore o sinusite è l’allergia alla muffa, comprensibile se notate che i sintomi persistono e peggiora in presenza di questa; alcuni casi si manifestano anche con attacchi di asma e senso di costrizione al petto. Può causare reazioni anche sul lungo termine e non solo manifestazioni momentanee, soprattutto se stiamo parlando di pazienti sensibili.

Per questi motivi è importante rendere gli ambienti della casa sicuri, ricambiare l’aria aprendo le finestre potrebbe non essere abbastanza, Smuffolo è l’innovativo sistema di ventilazione che permette di cambiare l’aria della casa senza dispendio di energie, in modo sicuro e continuo, perfetto per eliminare muffe, debellare allergeni e cattivi odori.

Per maggiori informazioni visita il nostro sito e contattaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *